immagini_versioni

SCEGLI LA VERSIONE

Per facilitarti nella scelta della versione di Pressflow più adatta alla tua realtà, abbiamo preparato un percorso in quattro passi, che ti raccomandiamo, per convincerti che davvero Pressflow può essere utile alla tua casa editrice.

1. Stabilisci i tuoi obbiettivi

Fai una lista degli obbiettivi che vuoi raggiungere con il software di gestione della casa Editrice. Scrivi quali sono le tue necessità più urgenti, da risolvere subito, e quali sono le tue necessità che puoi rimandare ad una fase successiva.

2. Scegli il modello di licenza

La prima decisione che devi prendere è se acquisire Pressflow in modalità licenza o come un servizio. Se vuoi acquistare Pressflow da installare sui tuoi server, leggi i requisiti di sistema. Se scegli la modalità Pressflow ondemand vedi i vantaggi di questa soluzione.

3. Se hai scelto Pressflow ondemand, prova il software!

Il miglior modo per convincersi di aver trovato la soluzione giusta è provando Pressflow; la versione ondemand consente di effettuare un TRIAL di 30 giorni, in cambio di un piccolo contributo di installazione. Sappi che il costo della prova ti verrà scalato, qualora tu decida di acquisire il ns. software in qualunque modalità.

4. Contattaci per assistenza tecnica e commerciale

Completata la prova, ti consigliamo di contattarci telefonicamente; potrai così ricevere supporto nel programmare il setup iniziale della tua versione del software, e importare i dati dal tuo catalogo o dal tuo precedente sistema informatico.
Puoi anche contattarci se cerchi delle funzionalità non presenti; siamo in grado infatti di sviluppare moduli personalizzati da affiancare a quelli standard già presenti in Pressflow.

Vantaggi

  • Risparmio nei tempi e costi di gestione
  • Condivisione dell’informazione
  • Facilità d'uso dell'interfaccia utente
  • Configurabilità e personalizzazione
  • Sicurezza e Riservatezza dati
  • Monitoraggio attività svolta e controllo qualità
georgofili sef sagoma lupo fupress ferrari nlp centrodi comunicarte